Un tumore tra il cervello eil cervelletto puo portare alla morte? sono stato operato di tumore celebrale...

Prima di tutto in bocca al lupo e seconda cosa chiudi internet e affidati al tuo medico. Qui puoi trovare solo confusione.

Rispondi : oggi come oggi è già molto possedere un cervello...
Beh, dipende: se il tuo medico è bravo te la caverai, ma se nn sa fare il suo lavoro...
tranquillizzati sn sicura ke andrà tt bn!
non è il forum più adatto dove puoi avere delle risposte adatte.
molti ti rispondono con una tale leggerezza e stupidità perchè non gli hanno insegnato il rispetto per le persone altrui.
scusami per lo sfogo, ti auguro un mondo di bene.
fortuna che qui ad answer ci sono anche molte persone intelligenti.
sono stato operato di tumore celebrale ma non è stato asportato del tutto questo mi puo portare all morte anche in meno di 10 anni?
se le cellule tumorali si diffondono di nuovo si
se hanno asportato la parte per così dire infetta no...
E' una situazione di cui io,non essendo medico,non conosco la risposta.
Hai provato ad avere maggiori spiegazioni dai dottori che ti hanno operato?
Spero che tutto si risolva presto.
Auguri.
Mi dispiace molto.Cmq ti consiglio di andare in un forum di salute,come questo: http://www.forumsalute.it/
(dove troverai dei medici),answers è frequentato più che altro da persone giovani e inesperte...
Ciao
Beh stella penso che meglio del tuo medico non lo sappia nessuno...noi non abbiamo competenze..
Ciao , innanzitutto è fondamentale sapere che tipo di " tumore " ti hanno asportato ! Il neurochirurgo che ti ha operato ha fatto sicuramente analizzare il " pezzo asportato" da un medico anatomo patologo , il quale ha dato un preciso " nome e cognome" alla neoformazione ( ependemoma , neurinoma ,astrocitoma , cisti aracnoidee..etc...etc) ..per cui in base a quello ti rivolgi ad un oncologo , il quale con tutta probabilità , ti consiglierà di fare delle sedute di Radioterapia sulla sede della lesione ( Gamma Knife ) che solitamente sono molto efficaci .
Informati , comunque , con i medici che ti hanno seguito nel periodo dell'intervento .
Ciao


Domande correlate: