Ferro basso e pressione arteriosa? se si ha il ferro basso...


Grazie Pino.ho il ferro a 7 e la ferrittna a 2 dovuta a un ciclo molto abbondante, e sto prendendo il ferro in goccie ( intrafer), ma ho dei momenti che mi sento come se dovessi svenire .e ho pensato che magari era legato a pressione bassa, sempre dovuta a quest anemia in genere la mia pressione e 120-70 ma tende a scendere un pochino specialmente d estate....comunque complimenti x la risposta
C'è una correlazione, ma non è Ferro-basso=Pressione-bassa, è un pò più complessa.
C'è stato uno studio di qualche anno fa, pubblicato sul British Medical Journal, che ha messo in correlazione la pressione arteriosa con l'assunzione di ferro-eme e di ferro non-eme. Praticamente il ferro eme è quello presente nell'emoglobina capace di legare l'ossigeno (stato di ossidazione +2) e che generalmente assumiamo mangiando carni rosse, mentre il ferro non eme è quello che di solito assumiamo soprattutto con le verdure (stato di ossidazione +3).
Comunque pare che dall'analisi statistica di questo studio sia emerso che il ferro non-eme è correlato in modo inversamente proporzionale alla pressione, quindi maggiori sono i quantitativi che assumiamo più la pressione arteriosa si abbassa. Le quantità di ferro eme invece sono direttamente proporzionali alla pressione arteriosa, ad esempio se una persona mangia molta carne rossa può avere la pressione un pò più alta della norma.

Secondo me, nel tuo caso bisognerebbe capire se il ferro è basso solo momentaneamente magari per un errata alimentazione, gravidanza o altri fattori che possono causare un pò di anemia oppure se si tratta di un anemia congenita, (anemia mediterranea), lo stesso discorso vale per la pressione arteriosa, di solito che valori hai? adesso è bassa ma di quanto?
Il cosiglio finale è rivolgiti al tuo medico di base!
Ciao!

Se la tua pressione è 120-70 non è bassa, va benissimo. Anche perchè la pressione e meglio bassa che alta, nel senso che se fisiologicamente si ha una pressione bassa e non si hanno disturbi (debolezza o svenimenti) la pressione bassa non è patologica, pensa che ci sono delle persone, soprattutto le donne, he hanno anche pressioni di 90-60 e per loro è normale, non hanno nessun tipo di disturbo. La pressione arteriosa alta invece è preoccupante, perchè aumenta il rischio cardiovascolare (ictus, infarti, trombosi...). Per quanto riguarda i valori del ferro non ti so dire, perchè dipende dal tipo di esame che fai, quindi si possono avere range diversi, e dai tuoi valori non capisco quali sono quelli medi di riferimento. Comunque sicuramente un integratore di ferro va bene, magari su consiglio del tuo medico potresti prendere a cicli oltre al ferro anche un multivitaminico o un integratore a base di vitamine del gruppo B e carnitina.
Ciao e buona giornata!

Rispondi : Mio nonno aveva proprio entrambi questi problemi.
se si ha il ferro basso (anemia) la pressione scende ?


Domande correlate: