Dalle analisi delle urine si può scoprire se si ha un tumore??

No. Possono dare un campanello d'allarme, ma non credo nulla di più.
Di solito i primi accertamenti si fanno con il prelievo del sangue.
non credo proprio.
solitamente è l'emocromo che ti rivekla qualche anomalia, e si riscontra solo con le analisi del sangue
beh, limitatamente al caso del tumore del rene o della vescica, la presenza di sangue nelle urine può essere una spia che però va verificata con altri esami più approfonditi. Oltrepassando poi le analisi urinarie di routine nelle urine è possibile ricercare cellule maligne provenienti dalla vescica o dall'uretra, o ancora particolari molecole che provengono dalla degradazione di sostanze presenti in eccesso nel sangue perchè prodotte da un tumore (per esempio l'acido omovanilmandelico che deriva dall'adrenalina e dalla noradrenalina secrete dal feocromocitoma, un tumore delle ghiandole surrenali). Si capisce che si tratta di casi molto specifici e limitati.
Molto teoricamente ti dico che qnd uno ha un tumore dalle urine si vedono dei criteri sballati.. Ma non ne sono assolutamente sicura.
no.
Si potrebbe vedere limitatamente ai tumori dei genitali interni o esterni oppure in fase di metastasi.

Di norma i tumori si possono vedere con una tac, o pet, oppure, si potrebbe anche fare un esame del riversamento pleurico per cercare proteine, se ci fossero, potrebbe essere sintomo di tumore... oppure di infezione...

Il modo più sicuro è una TAC confermata con una PET


Domande correlate: