Che malattie sono trasmissibili tramite il sesso orale? chi le conosce??L'aids è possibile sia...

no,l'aids può essere trasmessa sessualmente ma nn in modo orale.
cmq una malattia trasmissibile oralmente è la mononucleosi o l'herpes

Rispondi : RAGA VI PREGO PASSATE QUI! E' URGENTE!
http://it.answers.yahoo.com/question/indĄ­
l'artrosi ti può venire
sono trasmissibili molte malattie la candida la sifilide la gonorrea ma anche più gravi come epatite b per cui però attualmente esiste 1 vaccino ma anche l epatite c x cui non c è cura e l aids
Giulia ti possono venire le stesse malattie che possono venirti in un rapporto completo MA con una percentuale molto più bassa! Anche quando prendi un aereo può cadere e quando attraversi la strada ti possono investire, nella vita bisogna rischiare se ne vale la pena. Il sesso orale scoperto è stupendo da fare, i rischi ci sono, devi solo capire tu se ne vale la pena, poi se esci con uno che è verginello allora vai quasi tranquilla ahah! Io non mi creo problemi, lo faccio spesso ed a molti ragazzi, invece per il rapporto penetrativo ci vado piano (condom) perchè lì i rischi sono ben maggiori!
A contrario della credenza popolare l'hiv non è trasmissibile con la saliva (qst vale x lei),pero in caso di perdite di sangue essendo all'interno della cavità orale saresti contagiata di sicuro (qst vale x lui).
Morale della favola: Usare il preservativo!
chi le conosce??L'aids è possibile sia trasmesso tramite sex orale?
L' AIDS no. Quella per via sessuale o ccontagio con sangue infetto. E possibile contrarre mononucleosi, orecchioni. Poi puoi anche ricercare
praticamente tutte quelle trasmissibili col rapporto normale, perchè se il sesso non è protetto e il cavo orale non è intatto (afte, herpes, ecc) c'è rischio
Ovviamente anche l'hiv è trasmissibile tramite sesso orale non protetto!

Oltre a questa tutte le altre malattie veneree possibili: epatiti, sifilidi, herpes, etc etc etc.

Fai sesso orale e non sempre protetto, e ricorda che una persona visibilmente sana (e magari anche convinta di esserlo) non indica che lo sia anche poi a livello clinico (per es ti ricordo che una persona sieropositiva fino alla conclamazione in aids, cosa che avviene dopo anni e anni, non presenta sintomi pur portando il virus dell'hiv e pur essendo infettivo!).


Domande correlate: